Maxima Alerta

  Maxima AlertaMaxima Alerta 

MAXIMA ALERTA ( 2005 – 2008 )

http://www.myspace.com/maximaalerta

http://www.lusafrica.com

[audio:http://www.cubaton.it/audio/biografie/maximalerta.mp3]

MULTIMEDIA  MAXIMA ALERTA

MAXIMA ALERTA ha iniziato nella provincia di Santa Clara nel centro di Cuba. Lì e in tutta  l’isola di Cuba i giovani ascoltano I programmi Radio che passano brani di reggaeton, il genere musicale preferito dai giovani del 21° secolo. Il Reggaeton cubano divenuto famoso  con Cubanito 20.02, ha avuto i primi successi nel 2003 ed è un cocktail di rap, raggae e  sensualità latina. A Cuba (dove è spesso chiamato “regueton” o a volte “reggae town”), il genere è più “leggero” rispetto al resto dei Paesi dei Caraibi.

A Santa Clara, Ray Machado (“El Italiano”), Francisco Pantaleón (“El Panta”) e Yoslin Aleman (“Mister Show”) iniziano a suonare assieme nel 1999. Marcos Daniel Prado, si è poi aggiunto al gruppo nel 2002. Molto rapidamente un loro demo inizia ad essere programmato da tutte le radio nazionali e molte delle loro canzoni (“Echar pa’ lante”, “A degüello 1895”) diventano la più suonate nelle discoteche e nelle feste cubane. Durante un concerto a Cumanayagua, incontrano  Flipper, una delle stelle di Cubanito 20.02 e lui li informa che la casa discografica di Cubanito sta cercando altri gruppi. A un concerto dell’anniversario di “Cuba tonight” (un programma molto famoso di Radio Taino), la loro energia cattura i direttori artistici della Lusafrica che gli suggeriscono di registrare immediatamente alcuni brani negli  Studi Abdala ed il  risultato è il cd  “Llegaron los Alertas”.

Inizia così il successo del gruppo ed i primi concerti, e subito dopo entra a far parte del gruppo anche DJ Mani che apporta nuove sonorità in Maxima Alerta e si arriva così nell’estate  del 2005, che sembra essere l’estate del reggateon. Il genere ha un boom in tutto il continente latinoamericano e anche molti turisti in Europa passano le loro vacanze ballando a ritmo di reggaeton. Maxima Alerta si trova così a navigare l’onda del reggaeton e i due brani “Llegaron los Alertas” e “Mi chiquitica” hanno un notevole successo.

Dal 2005 al 2008 non si hanno molte notizie del gruppo ma i Maxima Alerta ritornano alla grande  nel 2009 on un brano con il gruppo Gente de Zona intitolato Ay Lola che è stato molto ascoltato dai giovani cubani.


Categorie